QUESTO GRANDE VILLAGGIO GLOBALE

Venerdì 9 dicembre 2022, Lilith Festival & Label, in collaborazione con il Teatro Nazionale di Genova, è lieta di portare a Genova Questo grande villaggio globale, il concerto-spettacolo per il centenario di Margherita Hack che vede sul palco una delle più rappresentative voci della musica italiana, Ginevra Di Marco, e il conduttore, giornalista e scrittore Federico Taddia, insieme per rendere omaggio e raccontare la grande figura dell’astrofisica Margherita Hack. Ad accompagnarli dal vivo i musicisti Francesco Magnelli, che è anche l’ideatore dello spettacolo, e Andrea Salvadori.

Dopo L’anima della Terra vista dalle stelle, lo spettacolo di musica e parole che per quattro anni, dal 2009 al 2013, Ginevra Di Marco e Francesco Magnelli portarono sui palchi dei teatri italiani assieme a Margherita Hack, Ginevra e Francesco decidono di ritornare in scena con Questo Grande Villaggio Globale, per raccontare Margherita e la straordinaria esperienza vissuta insieme, in occasione del centenario dell’astrofisica: un intreccio di racconti e musica per far affiorare ancora i suoi pensieri, la sua persona, il lavoro, la vita, le scelte e l’indomita necessità di schierarsi e lottare.

I materiali audiovisivi che documentano l’esperienza di allora, tra frammenti di spettacolo, interviste e momenti di lavoro, verranno messi in scena come attori, allo scopo di evocare ancora Margherita con la sua straordinaria forza. Un vitale susseguirsi di racconti e canzoni, la dovuta leggerezza e la battuta pronta, per omaggiare una donna meravigliosa e una grande amica. Ospite è Federico Taddia (conduttore radiofonico, conduttore televisivo, giornalista e scrittore)

che insieme a Margherita Hack ha scritto il libro “Perché le stelle non ci cadono in testa?” e successivamente la biografia “Nove vite come i gatti. I miei primi novant’anni laici e ribelli”, oltre ad aver girato in lungo e in largo l’Italia insieme a Margherita per raccontare ai bambini la storia delle stelle. Ultima uscita ‘Nata in via delle Centostelle’, l'incredibile vita della più simpatica, ribelle e spettinata astrofisica di tutta la Via Lattea: Margherita Hack.

“Ogni risposta non è che il punto di partenza per un'altra domanda”. Questo per lei era il motore della ricerca. “E, da campionessa di salto in alto, voleva sempre alzare un pochino di più l'asticella del sapere”( Federico Taddia).

“Una personalità come quella di Margherita Hack lascia il segno nell’esperienza di chi l’ha frequentata, come noi, per quattro anni con lo spettacolo “L’anima della Terra vista dalle stelle”: una traccia profonda che affiora dai ricordi e ci chiama, quasi a chiederci di esistere ancora, di esserci, come una sorgente viva di stimoli e pensieri nuovi.

Celebriamo la nascita di Margherita Hack, non la ricorrenza della sua morte, affinchè la sua vita e il suo esempio possa continuare ad essere di ispirazione per le nuove generazioni e possa ancora affiancare noialtri, quaggiù, in un cammino che sappia diventare, alla luce della sua Stella, più forte e coraggioso” (Ginevra Di Marco).


Teatro Nazionale di Genova

Piazza Borgo Pila 42, Genova
Telefono 010 5342 1 Fax 010 534 2510
Info biglietteria  010 5342 300 

https://teatronazionalegenova.it/

teatro@teatronazionalegenova.it

Data spettacolo:

Venerdi 9 dicembre 2022

Spettacolo terminato

Info sala

Teatro Gustavo Modena

Piazza Gustavo Modena, 3
Genova