ARCADI VOLODOS

Lunedì 18 marzo 2019, al Teatro Carlo Felice di Genova, alle ore 21, c'è il diciannovesimo concerto della Stagione GOG 2018-2019, che vede il ritorno dopo 3 anni del pianista Arcadi Volodos. Nato a San Pietroburgo nel 1972, Arcadi Volodos ha intrapreso gli studi di canto e direzione, per poi dedicarsi al pianoforte dal 1987 al conservatorio della sua città. Ha proseguito gli studi al Conservatorio di Mosca con Galina Eguiazarova, a Parigi con Jacques Rouvier e a Madrid presso la Escuela Superior de Musica Reina Sofia con Dimitri Bashkirov.

La critica e il pubblico considerano oggi Volodos uno dei più grandi pianisti di ogni tempo. Fin dal suo debutto a New York nel 1996 Volodos ha suonato nelle grandi sale da concerto con le principali orchestre, a fianco dei più autorevoli direttori. Programma:

Franz Schubert 
Sonata in fa minore D 625 
6 Moments musicaux D 780

Sergej Rachmaninov 
Prelude in do diesis minore op. 3 n. 2 
Prelude in fa diesis minore op. 23 n. 1 
Melodie op. 21 n. 7 (arr. Volodos) 
Etude-tableau in mi bemolle minore op. 39 n. 5 
Andante dalla Sonata per violoncello op. 19 (arr. Volodos)

Aleksandr Skrjabin 
Mazurka op. 25 n. 3 
Fragilité op. 51 n. 1 
Flammes sombres op. 73 n. 2 
Poème op. 71 n. 2 Sonata n. 5 op. 53

Perchè vederlo?

Arcadi Volodos pianoforte

Franz Schubert
Sonata per pianoforte in mi maggiore D 157
6 Momenti musicali op. 94 D 780

Sergej Rachmaninov
Prelude in do diesis minore op. 3 n. 2
Prelude in si bemolle maggiore op. 23 n. 10
Prelude in si minore op. 32 n. 10
“Zdes' khorosho” Romanza op. 21 n. 7 (arr. Volodos)
Serenade in si bemolle maggiore op. 3 n. 5
Etude-Tableaux in mi bemolle minore op.33 n. 3

Alexandr Skrjabin
Mazurka op. 25 n. 3
Caresse dansée op. 57 n. 2
Enigme op. 52 n. 2
Deux Dances op.73: Flammes sombres Guirlandes
Vers la flamme op. 72  

Nato a San Pietroburgo nel 1972, Arcadi Volodos ha intrapreso gli studi di canto e direzione, per poi dedicarsi al pianoforte dal 1987 al conservatorio della sua città. Ha proseguito gli studi al Conservatorio di Mosca con Galina Eguiazarova, a Parigi con Jacques Rouvier e a Madrid presso la Escuela Superior de Musica Reina Sofia con Dimitri Bashkirov. La critica e il pubblico considerano oggi Volodos uno dei più grandi pianisti di ogni tempo. Fin dal suo debutto a New York nel 1996 Volodos ha suonato nelle grandi sale da concerto con le principali orchestre, a fianco dei più autorevoli direttori. 


GOG Giovine Orchestra Genovese

Galleria G. Mazzini, 1/1A
16121 - Genova
Tel 010 8698216 - Fax 010.8698213

http://www.gog.it

info@gog.it

Data spettacolo:

Lunedi 18 marzo 2019

Info sala

Teatro Carlo Felice

Passo Eugenio Montale
Genova