QUADROPHENIA

Il capolavoro di Pete Townshend che narra del disagio di un giovane mod nella Londra degli anni Sessanta, e considerato un manifesto della cultura popolare inglese.

La trama si svolge in un'atmosfera che affronta tutte le sfumature di un’Inghilterra in cui ancora vivono i drammatici echi della Seconda Guerra Mondiale.

Il giovane protagonistaè alla ricerca di una propria identità nelle sottoculture tipiche di quel periodo: i Mods (gruppo al quale appartiene) sono i giovani adolescenti che vivono una realtà che si identifica con stili raffinati e abiti di sartoria, in contrapposizione con i Bikers considerati rozzi e primitivi.

La proiezione del film presenta la peculiarità della colonna sonora eseguita del vivo, con alcune caratteristiche innovative: a differenza delle consuete tribute band, si è pensato di realizzare una rilettura dei brani dove la formazione elettrica fosse integrata da sezioni orchestrali (legni, ottoni e archi) e la voce solista fosse coadiuvata da due voci di coro (maschile e femminile).

Terminata la proiezione, sarà inoltre eseguito un medley dei brani più rappresentativi degli Who.

Altri spettacoli dello stesso organizzatore


Teatro Rina e Gilberto Govi

Via Pastorino 23 r, Genova
Tel. 010.7404707 - Fax. 010-7310726

http://www.teatrogovi.it

info@teatrogovi.it

Data spettacolo:

Venerdi 16 marzo 2018

Spettacolo terminato

Info sala

Teatro Rina e Gilberto Govi

Via Pasquale Pastorino, 23
16162 Genova

Tel. 010 7404707

http://www.teatrogovi.it/