LO SBAGLIO DI ESSERE VIVO

Una commedia dal vago sapore pirandelliano, dove ironia e amarezza si uniscono fino a dar vita a questo capolavoro dello scrittore e sceneggiatore cinematografico Aldo De Benedetti. Appuntamento con lo spettacolo Lo sbaglio di essere vivo, in scena al Teatro Govi di Genova domenica 14 gennaio alle ore 16.

Lo sbaglio di essere vivo è la storia di Adriano Lari che, a causa di una congestione, cade in uno stato di catalessi e viene dichiarato morto. La sera prima del funerale, però, si risveglia dal suo stato di morte apparente, con grande spavento della moglie Maria. Venuto a conoscenza della possibilità di incassare una cospicua somma dalla sua assicurazione, decide, nonostante le opposizioni della moglie, di rinunciare alla vita e rimanere tra i morti.

I primi tempi i due vivono nell'agiatezza, ma ben presto i soldi finiscono e devono tornare alla dura realtà della vita di tutti i giorni. Adriano però non può vivere liberamente: per la società non esiste più e deve rimanere nascosto. Ormai ha modificato il suo destino ma non possono essere gli altri a pagarne le conseguenze...

Una situazione grottesca e paradossale in cui si intrecciano avvenimenti e colpi di scena esilaranti, imprevedibili e tragicomici fino al liberatorio finale


Teatro Rina e Gilberto Govi

Via Pastorino 23 r, Genova
Tel. 010.7404707 - Fax. 010-7310726

http://www.teatrogovi.it

info@teatrogovi.it

Data spettacolo:

Domenica 14 gennaio 2018

Spettacolo terminato

Info sala

Teatro Rina e Gilberto Govi

Via Pasquale Pastorino, 23
16162 Genova

Tel. 010 7404707

http://www.teatrogovi.it/