GENNARO CARDAROPOLI E ALBERTO FERRO

In concerto, al Teatro Sociale di Camogli, Gennaro Cardaropoli, violino; Alberto Ferro, pianoforte. In programma: Ludwig van Beethoven - Sonata per violino e pianoforte in la maggiore op. 47 a Kreutzer; Niccolò Paganini / Gennaro Cardaropoli - Introduzione e variazioni in sol maggiore per violino solo sul tema 'Nel cor più non mi sento' dalla Molinara di Paisiello; Igor’ Fëdorovic Stravinskij - Suite italienne n. 2 trascrizione per violino e pianoforte dal Pulcinell;  Camille Saint-Saëns - Introduction et Rondò capriccioso in la minore.

Un brillante programma che propone pagine del grande repertorio violinistico affidato a due solisti emergenti. Gennaro Cardaropoli si è aggiudicato il primo premio al Concorso Internazionale Arthur Grumiaux, ha tenuto concerti in Europa e negli Stati Uniti. Suona un violino Giovanni Battista Guadagnini del 1783 per gentile  concessione della Fondazione Pro-canale di Milano. Alberto Ferro, dopo aver conseguito il diploma con lode presso l’Istituto Musicale Vincenzo Bellini di Catania, ha partecipato a numerosi concorsi ottenendo il secondo premio al Ferruccio Busoni di Bolzano e il premio del pubblico al Regina Elisabetta di Bruxelles.

Perchè vederlo?

Teatro Sociale di Camogli
domenica 12 novembre 2017 ore 17

Gennaro Cardaropoli violino
Alberto Ferro pianoforte

Ludwig van Beethoven
Sonata per violino e pianoforte in la maggiore op. 47 a Kreutzer

Niccolò Paganini/Gennaro Cardaropoli
Introduzione e variazioni in sol maggiore per violino solo sul tema
Nel cor più non mi sento dalla Molinara di Paisiello

Igor’ Fëdorovic Stravinskij
Suite italienne n. 2
trascrizione per violino e pianoforte dal Pulcinella

Camille Saint-Saëns
Introduction et Rondò capriccioso in la minore

Un brillante programma che propone pagine del grande repertorio violinistico affidato a due solisti emergenti. Gennaro Cardaropoli si è aggiudicato il primo premio al Concorso Internazionale Arthur Grumiaux, ha tenuto concerti in Europa e negli Stati Uniti. Suona un violino Giovanni Battista Guadagnini del 1783 per gentile concessione della Fondazione Pro-canale di Milano. Alberto Ferro, dopo aver conseguito il diploma con lode presso l’Istituto Musicale Vincenzo Bellini di Catania, ha partecipato a numerosi concorsi ottenendo il secondo premio al Ferruccio Busoni di Bolzano e il premio del pubblico al Regina Elisabetta di Bruxelles.

intero € 20 | ridotto € 15


Teatro Sociale di Camogli

Piazza Giacomo Matteotti, 5, 16032 Camogli GE

http://www.teatrosocialecamogli.it/

info@teatrosocialecamogli.it

Data spettacolo:

Domenica 12 novembre 2017

Spettacolo terminato

Info sala

Teatro Sociale di Camogli

Piazza Giacomo Matteotti, 5
16032 Camogli Genova