UKRAINIAN RADIO SYMPHONY ORCHESTRA , VLADIMIR SHEIKO, GIUSEPPE ALBANESE

Interamente a Čajkovskij è dedicato il concerto della Ukrainian Radio Symphony Orchestra diretta da Vladimir Sheiko, con la presenza del solista di Giuseppe Albanese. Sul grande compositore russo così si espresse Alfredo Casella: “Una pagina di Čajkovskij è sempre un’emozione intensa: si rimane avviluppati nelle trame di un tessuto fatto di sensazioni tenere e drammatiche, di gesti e dinieghi che innalzano l’anima per poi sprofondarla nella cupa drammaticità dell’abisso”.

L’Orchestra russa, fondata nel 1929, ha al suo attivo tournée realizzate in tutto il mondo. Si è contraddistinta per il lavoro di conservazione e valorizzazione delle tradizioni musicali dell’Europa orientale. Tra i più richiesti pianisti della sua generazione, Albanese ha vinto il Premio speciale per la miglior esecuzione dell’opera contemporanea al Concorso Busoni di Bolzano e il primo premio al Vendome Prize nel 2003. Laureato in Filosofia, è oggi docente di pianoforte al Conservatorio Rossini di Pesaro.

Ukrainian Radio Symphony Orchestra
Vladimir Sheiko direttore
Giuseppe Albanese pianoforte

Pëtr Il’ič Čajkovskij
Concerto n. 1 in si bemolle minore op. 23
Sinfonia n. 4 in fa minore op. 36

Perchè vederlo?

Ukrainian Radio Symphony Orchestra 
Vladimir Sheiko direttore 
Giuseppe Albanese pianoforte

Pëtr Il’ič Čajkovskij 
Concerto n. 1 in si bemolle minore op. 23 
Sinfonia n. 4 in fa minore op. 36


Interamente a Čajkovskij è dedicato il concerto della Ukrainian Radio Symphony Orchestra diretta da Vladimir Sheiko, con la presenza del solista di Giuseppe Albanese. Sul grande compositore russo così si espresse Alfredo Casella: “Una pagina di Čajkovskij è sempre un’emozione intensa: si rimane avviluppati nelle trame di un tessuto fatto di sensazioni tenere e drammatiche, di gesti e dinieghi che innalzano l’anima per poi sprofondarla nella cupa drammaticità dell’abisso”. L’Orchestra russa, fondata nel 1929, ha al suo attivo tournée realizzate in tutto il mondo. Si è contraddistinta per il lavoro di conservazione e valorizzazione delle tradizioni musicali dell’Europa orientale. Tra i più richiesti pianisti della sua generazione, Albanese ha vinto il Premio speciale per la miglior esecuzione dell’opera contemporanea al Concorso Busoni di Bolzano e il primo premio al Vendome Prize nel 2003. 


GOG Giovine Orchestra Genovese

Galleria G. Mazzini, 1/1A
16121 - Genova
Tel 010 8698216 - Fax 010.8698213

http://www.gog.it

info@gog.it

Data spettacolo:

Lunedi 11 dicembre 2017

Info sala

Teatro Carlo Felice

Passo Eugenio Montale
Genova