LITHUANIAN CHAMBER ORCHESTRA , SERGEJ KRYLOV

Lithuanian Chamber Orchestra
Sergej Krylov violino solista e direttore

Wolfgang Amadeus Mozart
Concerto in sol maggiore per violino e orchestra K 216
Concerto in re maggiore per violino e orchestra K 218
Concerto in la maggiore per violino e orchestra K 219 


La Lithuanian Chamber Orchestra e Sergej Krylov interpretano gli ultimi tre concerti per violino di Mozart. Nonostante la precoce vocazione per le tastiere, il Maestro di Salisburgo fu un esimio violinista e apprese l’arte dello strumento dal padre Leopold. In questi Concerti, Mozart percepì l’influenza della musica italiana e di autori come Tartini, Corelli, Geminiani e Boccherini, influenze che si tramutarono in uno spiccato virtuosismo e nella piena valorizzazione delle qualità timbriche del violino. Fondata nel 1960 da Saulius Sondeckis, la Lithuanian Chamber Orchestra è riconosciuta come una delle più acclamate orchestre delle Repubbliche Baltiche. Nel 1976 è stata la prima orchestra lituana a debuttare nell‘Europa Occidentale, al Festival di Echternach in Lussemburgo. Dal 2009 Direttore Musicale dell’orchestra è Sergej Krylov, straordinario virtuoso, definito da Mstislav Rostropovińć come uno dei più grandi talenti del nostro tempo.




GOG Giovine Orchestra Genovese

Galleria G. Mazzini, 1/1A
16121 - Genova
Tel 010 8698216 - Fax 010.8698213

http://www.gog.it

info@gog.it

Data spettacolo:

Lunedi 19 febbraio 2018

Info sala

Teatro Carlo Felice

Passo Eugenio Montale
Genova