YEFIM BRONFMAN

Fra i maggiori talenti pianistici dei giorni nostri, Yefim Bronfman è lodato per la tecnica straordinaria e l’eccezionale musicalità, espresse sia nei recital sia con le più prestigiose orchestre internazionali. Nato a Tashkent nel 1958, Bronfman è emigrato con la famiglia in Israele nel 1973 e nel 1989 è diventato cittadino americano. Collabora stabilmente con i più importanti direttori d’orchestra di oggi ed è ospite dei maggiori festival europei e americani. Indimenticabili sono i concerti con Isaac Stern in Russia nel 1991. Nello stesso anno gli è stato assegnato l’Avery Fisher Prize, uno dei maggiori onori attribuiti ad artisti americani e nel 2010 ha ricevuto il Jean Gimbel Lane Prize. Il programma accosta Schumann a Debussy nel nome dell’amore per la magia dell’arabesco, affascinante simbolo che aveva incuriosito Debussy dopo la scoperta delle musiche popolari indonesiane.

Il programma

Yefim Bronfman pianoforte

Robert Schumann 

Arabesque op. 18 Humoreske op. 20

Claude Debussy
Suite Bergamasque

Igor’ Fëdorovič Stravinskij
Trois mouvements de Petrouchka



GOG Giovine Orchestra Genovese

Galleria G. Mazzini, 1/1A
16121 - Genova
Tel 010 8698216 - Fax 010.8698213

http://www.gog.it

info@gog.it

Data spettacolo:

Lunedi 26 marzo 2018

Info sala

Teatro Carlo Felice

Passo Eugenio Montale
Genova