COLPI DI TIMONE

Regia: Riccardo Canepa

Autore: Canepa - Govi

Compagnia: Compagnia Genova Spettacoli

Produzione: Compagnia Genova Spettacoli

Anno: 2017

Una delle più celebri commedie del repertorio di Gilberto Govi dove l’attore interpretava il Comandante Bevilacqua, uomo all’antica che ha iniziato la sua carriera da mozzo ed ora è un facoltoso armatore che amministra dal suo scagno genovese i propri bastimenti. Un carattere burbero e di poche parole, ma sempre pronto ad aiutare i più deboli e le persone in difficoltà, una persona perbene anche se le convenienze sociali e il quieto vivere spesso lo obbligano a tacere ed ignorare i comportamenti disonesti degli altri.

Tutto cambia improvvisamente: il Comandante scopre di avere pochi mesi di vita ed allora decide di levarsi quelle soddisfazioni che gli erano precluse. Si prende gioco dei potenti e degli arroganti, denuncia gli altrui illeciti, premia la fedeltà dei collaboratori, perdona chi gli ha procurato dei dispiaceri ed infine sfida a duello persino un campione di pistola. E se, invece, la fine non fosse così imminente?

Una commedia ricca d’umanità di passione e di sentimento, divertente, ma segnata da una vena di amarezza. L’autore, Enzo La Rosa, fu valente e giornalista di origine siciliana anche se trasferitosi molto giovane a Roma per dirigere importanti testate. Nelle sue opere letterarie trasfuse il suo spirito siciliano dove l’ironia e il divertimento sono inscindibili da quella tristezza isolana che ben conosce l’animo umano.

La Rosa non si limita a delineare un personaggio: lo descrive in tutti i minimi particolari e ne analizza l’essenza, lo lascia catturare dalla passione, ma non gli consente di abbandonare del tutto il raziocinio e la logica. Gli spettatori, avvezzi ad un Govi unicamente comico, inizialmente restarono sconcertati da queste inaspettate situazioni che obbligano a riflettere e a meditare anche sull’umana condizione, ma poi apprezzarono e la commedia divenne una delle più amate di tutto il repertorio. Il testo è indubbiamente divertente e sa ancor oggi far ridere di cuore, ma soprattutto sa far vibrare i nostri sentimenti più riposti ed autentici.

Altri spettacoli dello stesso organizzatore


Teatro Verdi

Piazza Oriani 7 - Genova
Tel. 0106148366

http://www.teatroverdigenova.it/

info@teatroverdigenova.it

Data spettacolo:

Domenica 26 marzo 2017

Durata: 120 minuti

Info sala

Teatro Verdi

Piazza Alfredo Oriani
16154 Genova