APERITIVO IN JAZZ, OMAGGIO A EDITH PIAF

Una donna minuta. Tanto da essere soprannominata “passerotto”, giocando sul significato del suo cognome nel francese popolare. Ma una voce grande, dalle infinite sfumature, capace di emozionare, coinvolgere e commuovere a prescindere, qualunque cosa cantasse. Édith Piaf (1915-1963) è un mito della canzone del Novecento, che a sua volta ha reso mitiche le chansons che ha interpretato, da Non, je ne regrette rien La vie en rose. Un mito incastonato in un altro mito: la Parigi dagli anni ’30 agli anni ’60, città di intellettuali e artisti che hanno fatto la storia della cultura del secolo scorso, per i quali Piaf, che li conosceva e frequentava tutti, era un punto di riferimento. A rendere omaggio a questa icona della canzone, Anna Maria Castelli, con la sua vocalità originale e suggestiva, e Adrian Fioramonti, con la sua chitarra carica di storia e di culture, da quella sudamericana di nascita a quella europea di adozione.


Teatro Sociale di Camogli

Piazza Giacomo Matteotti, 5, 16032 Camogli GE

http://www.teatrosocialecamogli.it/

info@teatrosocialecamogli.it

Data spettacolo:

Venerdi 11 novembre 2022

Spettacolo terminato

Info sala

Teatro Sociale di Camogli

Piazza Giacomo Matteotti, 5
16032 Camogli Genova