VOLGARE MA NON TROPPO

La GOG si inserisce nel percorso di riconnessione culturale dell'ex Ospedale Psichiatrico di Quarto con la città. Negli ultimi anni, si è aperto lo Spazio 21, le ex cucine del Manicomio: un luogo di ricerca per una nuova riflessione sulla salute. Un luogo paradigmatico per indagare questi aspetti, ricco di memorie e suggestioni, che vuole diventare un polo culturale aperto, accogliente e inclusivo.

Venerdì 23 settembre 2022, alle ore 21, appuntamento con il concerto Volgare ma non troppo. Le lettere di MozartTutto quello che avreste voluto sapere su Mozart e nessuno ha mai osato dirvi. Progetto di Ivano La Rosa. Con Ivano La Rosa attoreSergio Ciomei pianoforteGianni Masella consulente alla regiaMusiche di Wofgang Amadeus Mozart, adattate da Sergio Ciomei.

Lezione-Concerto? Oppure Concerto-Conferenza? O magari Conferenza Musicale+Spettacolo Teatrale? In realtà la nostra serata sarà tutto questo, e al contempo niente di tutto questo. In un continuo gioco di rimandi, di immagini, di suoni e mondi che si specchiano l'uno nell'altro, di riflessi e riflessioni, quello che vedrete e ascolterete sarà un modo del tutto nuovo di rapportarsi al genio mozartiano. Partendo da una lettura assolutamente "teatrale" ed originalissima delle lettere di Mozart, scelte tra quelle più rivelatrici e sconcertanti, il nostro recital multimediale procederà per "pilastri". In pratica l'architettura dell'intero spettacolo sarà poggiata sui nuclei emotivi della vita del grande salisburghese, per lo più legati ai suoi affetti più cari ed ai momenti chiave del suo percorso artistico. In mezzo a questa narrazione si inserirà naturalmente la sua musica, in tutte le sue sfaccettature: interpretata, accennata, letta sul momento, improvvisata, colta nell'istante esatto del suo nascere... e (come si usava all'epoca di Mozart) coadiuvata dall'intervento attivo del pubblico. "Movere, docere, delectare"... queste erano, secondo l'antico retore Quintiliano, i tre obiettivi di un'orazione perfetta, scritta e declamata con tutti i santi crismi del caso. Muovere gli affetti mediante la musica di Mozart, condividere col pubblico aneddoti ed episodi poco conosciuti della sua vita, dilettare e deliziare gli animi con la lettura delle sue lettere... ecco,parafrasando Quintiliano, le semplici linee guida dello spettacolo.... e su questo mi taccio: ci saranno molte sorprese che troppe parole potrebbero in qualche modo rovinare o banalizzare... 
Sergio Ciomei


GOG Giovine Orchestra Genovese

Galleria G. Mazzini, 1/1A
16121 - Genova
Tel 010 8698216 - Fax 010.8698213

http://www.gog.it

info@gog.it

Data spettacolo:

Venerdi 23 settembre 2022

Spettacolo terminato

Info sala

Ex Ospedale Psichiatrico di Quarto

Via Giovanni Maggio, 6
Genova