ESPERANTO

Luca Falomi - chitarra; Riccardo Barbera - contrabbasso e Rodolfo Cervetto - batteria. Gli Esperanto in concerto, sabato 10 settembre 2022, al Forte Santa Tecla. Esperanto nasce da un’idea di Luca Falomi, giovane ed eclettico chitarrista e compositore, e dalla sua collaborazione con Riccardo Barbera, contrabbassista e compositore poliedrico e creativo.

Il nome del progetto è ispirato all’omonima lingua internazionale creata alla fine del 1800. Esperanto letteralmente significa “speranza”, un tentativo di far dialogare i popoli, cercando di creare comprensione e pace grazie all’uso di una seconda lingua semplice ed espressiva, appartenente a tutta l’umanità e non a un solo popolo. Il legame artistico tra Falomi e Barbera, entrambi compositori di grande sensibilità da sempre interessati alla ricerca sonora e alle contaminazioni musicali, si è arricchito della collaborazione di Rodolfo Cervetto batterista di rara sensibilità e creatività, da subito in sintonia con la natura del progetto.

Esperanto live è uno spettacolo suggestivo, caratterizzato da una forte interazione tra i musicisti, coinvolgente ed emozionante, dove le composizioni originali si alternano a rivisitazioni di celebri pagine della musica strumentale internazionale. Un itinerario fuori dallo spazio, dal luogo e dal tempo, capace di prendere per mano l’ascoltatore e portarlo a esplorare nuovi mondi e suoni.


Teatro Garage

via Repetto 18 r , Genova
Tel. 010 511447 - 010 8994976

http://www.teatrogarage.it

info@teatrogarage.it

Data spettacolo:

Sabato 10 settembre 2022

Spettacolo terminato

Info sala

Forte Santa Tecla

Salita Superiore di Santa Tecla, 26
Genova