BOB DYLAN, L'OCEANO RIBELLE RACCONTATO DA RENATO TORTAROLO

ll grande poeta del rock, Bob Dylan, raccontato da Renato Tortarolo. Soriteatro 21/22, stagione ideata da Teatro Pubblico Ligure con la direzione artistica di Sergio Maifredi, prosegue giovedì 17 marzo 2022, alle ore 21, al Teatro di Sori con Bob Dylan, l'oceano ribelle, ritratto di uno dei più importanti autori del Novecento premiato con il Nobel per la Letteratura, tracciato dal giornalista Renato Tortarolo in uno spettacolo diretto e prodotto da Gabriele Sanlazzaro. 

Bob Dylan è il grande poeta rock del movimento. E dell’America che abbraccia tutte le possibili sfumature del viaggio: per fuggire, per amore, per rimanere soli. Il tempo è una nuvola che non abbandona mai i suoi personaggi. Li ripara, li nasconde al Potere, li sottrae al giudizio finale. Dylan ha sempre un confine, un fiume, una storia da oltrepassare. E il poeta mercuriale è infinitamente più grande del ragazzo che ammonisce “i tempi stanno cambiando”. Nei suoi versi anche la morte è dilazionabile. La memoria di ciò che si è fatto e si è visto trasfigura i suoi protagonisti. La paura non esiste. Nessuno potrà mai piegare l’eredità morale del Dylan narrante. Sono qui, vi spiego perché…


Teatro Pubblico Ligure

Via Alleati Combattenti, 9
16030 Sori Genova
tel. 0185700681

http://www.soriteatro.it/

info@teatropubblicoligure.it

Data spettacolo:

Giovedi 17 marzo 2022

Spettacolo terminato

Info sala

Teatro Comunale di Sori

Via Alleati Combattenti 9
Sori Genova