VARIAZIONI ENIGMATICHE

Attenzione, recite annullate.

Variazioni enigmatiche è una partita a scacchi, un intreccio psicologico, un incontro-scontro tra due uomini legati alla figura di una donna. Abel Znorko premio Nobel per la letteratura che, per fuggire gli uomini e la volgarità del mondo, si è rifugiato in un’isola sperduta nel mare della Norvegia e in questa solitudine mantiene vivo, con una corrispondenza amorosa che dura da vent’anni, l’amore per una donna misteriosa. E Erik Larsen, giornalista che ha preso il pretesto di un’intervista, per poter parlare con lo scrittore. Ma qual è il vero motivo dell’incontro?

Dopo il debutto a Parigi nel 1996Variazioni enigmatiche è stato rappresentato ininterrottamente in tutto il mondo. Éric-Emmanuel Schmitt, per anni professore universitario di filosofia, scrittore, drammaturgo, attore e regista, è il più tradotto romanziere di lingua francese. E la formidabile coppia Mauri/Sturno aveva già affrontato con successo questo testo nel 2000.


Teatro Nazionale di Genova

Piazza Borgo Pila 42, Genova
Telefono 010 5342 1 Fax 010 534 2510
Info biglietteria  010 5342 300 

https://teatronazionalegenova.it/

teatro@teatronazionalegenova.it

Data spettacolo:

Domenica 27 marzo 2022

Spettacolo terminato

Info sala

Teatro Eleonora Duse

Via Nicolò Bacigalupo, 6
Genova