PIAZZA DEGLI EROI

Dall'1 al 5 febbraio 2022, la stagione del Teatro Nazionale di Genova prosegue con Piazza degli Eroi al Teatro Ivo Chiesa. A molti rimarrà impresso, nei mesi cupi della pandemia, il debutto “televisivo” di Piazza degli Eroi, straordinario testo scritto da Thomas Bernhard nel 1988: l’immagine finale, con la compagnia che ringrazia a teatro vuoto, è uno dei momenti più alti per mostrare come il teatro abbia saputo resistere poeticamente al virus.

Heldenplatz (Piazza degli Eroi), finora mai rappresentato in Italia, è l’ultimo capolavoro di Bernhard: un testo radicale, potente, emozionante, commovente, che fa pensare a quel testamento in cui, con aguzza provocazione, Bernhard aveva disposto che nel suo paese d’origine fosse vietata la pubblicazione e la messinscena dei suoi testi. Per il regista Roberto Andò, dunque «Piazza degli Eroi è il testo più politico di Bernhard, beninteso nella cifra esistenziale e metafisica che alla politica ha sempre voluto attribuire questo autore. (…) Nel disegnare il suo estremo congedo dalla vita e dal teatro, Bernhard dà un nome e un tempo all’ottusità brutale che vede avanzare. Ma, come accade in un’opera di fantasia, l'Austria di Bernhard è insieme un luogo concreto e una metafora. Così come lo è la piazza che dà nome al testo, la stessa in cui nel 1938 Hitler annunciò alla folla acclamante l'Anschluss, l’annessione dell’Austria al destino nazista della Germania (…) Ad affiancarmi in questa impegnativa impresa - continua Andò -quali cerimonieri e testimoni, ho chiamato Renato Carpentieri, geniale attore e intellettuale, da tempo mio complice, e Imma Villa, una delle grandi interpreti del teatro italiano, un’artista la cui fama non è ancora pari al talento».

Ad affiancare i due protagonisti, nelle belle scene e luci di Gianni Carluccio, con i costumi di Daniela Cernigliaro, e il suono di Hubert Westkemper, sono Betti Pedrazzi, Silvia Ajelli, Paolo Cresta, Francesca Cutolo, Stefano Jotti, Valeria Luchetti, Vincenzo Pasquariello, Enzo Salomone. Diritti di rappresentazione Suhrkamp Verlag - Berlino rappresentata in Italia da Zachar International - Milano.


Teatro Nazionale di Genova

Piazza Borgo Pila 42, Genova
Telefono 010 5342 1 Fax 010 534 2510
Info biglietteria  010 5342 300 

https://teatronazionalegenova.it/

teatro@teatronazionalegenova.it

Data spettacolo:

Da martedi 1 febbraio 2022 a sabato 5 febbraio 2022

Info sala

Teatro Ivo Chiesa

Viale Duca D'Aosta Emanuele Filiberto
Genova