ALESSANDRO CIACCI ALESSANDRO CIACCI, CON UNA F

Alessandro Ciacci, "giovane e pungente penna della satira riminese”, torna a Genova con la sua comedy hour, ovvero il meglio saccheggiato dai suoi stessi monologhi. Il risultato è un one man show caleidoscopico e dissacrante in cui la comicità surreale si fonde alla satira pungente, le citazioni colte ai trivialismi. Un monologo, vero e proprio flusso di coscienza, irriverente e caustico che non si prende mai sul serio ed ironizza in primis sul suo interprete; “una furia fuori controllo, un fiume in piena di nozioni, paradossi esilaranti tra cultura classica e pop che esplode nell’atto d’improvvisazione col pubblico”, che strizza l'occhio alla grande tradizione (Aristofane, Marziale, Rabelais e Swift sono nell'aria...) ma che prende a bersaglio i nostri tempi e ridicolizza la nostra società e i suoi (falsi) miti. “Una comicità ricercata, patita e viscerale, servita con uno stile irresistibile per tutti i palati". Alessandro Ciacci: Stand up comedian, attore teatrale, regista e drammaturgo. Nel 2016 inizia ad esibirsi come monologhista in numerose città d’Italia, oltre ad organizzare e presentare rassegne, in primis a Rimini e Bologna. Nel 2017 debutta il suo primo spettacolo, Sillygismi, cui fanno seguito A.C.U.M.E. – Another Ciacci’s Unnecessary Marasmus Entertainment (2018), Salamoia per intenditori e Processo a Woody Allen (2019). Ha fatto parte del cast artistico dei programmi tv: CCN – Comedy Central News (2017), Stand Up Comedy (2017, 2019 e 2020), entrambi in onda su Comedy Central, e Italian Stand Up, in onda su Zelig TV. È docente di Scrittura Comica in diversi corsi e workshop. Il suo libro "La tassonomia dei mirabili" è in corso di pubblicazione per Aras Edizioni. “…Dentro a Ciacci ci sono i Monty Python, c’è Woody, c’è Noel Coward (…) in lui si agita anche qualcosa di Achille Campanile, un che di Marcello Marchesi, un po’ di Ennio Flaiano. E non parlo solo della scrittura, dello stile di Ciacci. Dico che Alessandro Ciacci pare immaginato da Campanile, scritto da Marchesi e fatto agire da Flaiano”. (Paolo Cananzi, autore televisivo & sceneggiatore).

La vendita continua sul sito www.teatrostradanuova.it


Stradanuova Teatro Auditorium

http://www.teatrostradanuova.it

info@teatrostradanuova.it

Data spettacolo:

Sabato 9 gennaio 2021

Info sala

Stradanuova Teatro Auditorium

Vico Boccanegra
16124 Genova