E LA LUNA BUSSò

Sabato 25 gennaio 2020, alle ore 21, l'associazione culturale Lunaria Teatro porta in scena sul palco del Teatro Emiliani lo spettacolo E la luna bussò. Nell'aura mutevole che avvolge la Luna si specchiano le più grandi e spaventose contraddizioni dell'essere umano. La vacuità dei sentimenti, la nostra vulnerabilità e incostanza. Nulla è per sempre, definitivo, sicuro: nulla è come appare. Alla sicurezza del Sole, prevedibile e rassicurante nella certezza dei suoi passaggi, si affianca l'incompleto sorriso della Luna, a volte timido, a volte affilato e beffardo, a volte sincero, luminoso e rotondo come un secondo sole.

La Luna rappresenta il romanticismo per antonomasia. Sa essere infinitamente triste e malinconica ma anche in grado di alleviare ogni pena con il suo spettacolo luminoso in una canzone come Guarda che Luna. Ma la Luna è stata raccontata anche dai Pink Floyd, gruppo rock progressive per eccellenza che con The dark side of the moon ha inciso un album passato alla storia come pietra miliare mondiale della musicae che racconta proprio di quel lato oscuro della Luna misterioso e sconosciuto ma al tempo stesso così affascinante. Lo stesso lato oscuro dipinto da Mingus, in cui l'incontro tra le due forze opposte del sole e della Luna si uniscono in uno spettacolo a un tempo attraente ed inquietante.


Lunaria Teatro

Piazza san Matteo 18
16132 Genova
0102477045

http://www.lunariateatro.it

info@lunariateatro.it

Data spettacolo:

Sabato 25 gennaio 2020

Spettacolo terminato

Info sala

Teatro Emiliani

Via Andrea Provana di Leyni, 15
16167 Genova

Tel. 0102477045

info@lunariateatro.it