DI QUA E DI Là STORIA DI UN PICCOLO MURO

Un muro attraversa la scena. Cosa ci sarà dall’altra parte? È questo il punto di partenza dello spettacolo Di qua e di là - storia di un piccolo muro, proposto dalla Compagnia Teatrale Stilema sabato 25 gennaio 2020, alle ore 16, alla Sala Mercato all’interno di Sabato a teatro, la rassegna per bambini proposta dal Teatro Nazionale di Genova con il sostegno di COOP Liguria.

Un’attrice - Roberta Maraini - interpreta Lei, ovvero la protagonista dello spettacolo diretto da Silvano Antonelli. Lei è una bambina, forse caduta dal cielo, forse appena nata, sicuramente ignara di tutto. Si guarda attorno smarrita e scopre il muro. E dall’altra parte tanti esseri strani… che di fatto sono gli spettatori. Così inizia a chiedersi se quelli di là dal muro saranno bravi o cattivi. Oppure se ci attaccano i pidocchi… Il desiderio di raggiungerli è evidente ma la diffidenza anche. ivolgendo una serie di domande ai piccoli spettatori, ogni scena dello spettacolo affronta uno stereotipo che caratterizza il rapporto con gli altri nel momento in cui ci troviamo davanti a qualcosa di sconosciuto. La paura fa crescere il muro, cosa può abbatterlo?

Lo spettacolo trova una risposta mettendo al centro la materia di cui è fatto il teatro, ovvero le emozioni. L’emozione di essere “di qua e di là”, di incontrarsi per capirsi e riconoscersi gli uni negli altri, superando i piccoli muri che spesso ci portiamo dentro. Come tutti gli appuntamenti di Sabato a teatro anche Di qua e di là sarà accompagnato dalla scheda di lettura con i consigli bibliografici della redazione di Andersen, la rivista di letteratura per ragazzi, e sarà preceduto alle ore 15 da un laboratorio Yoga bimbi - disciplina utile per relazionarsi in modo aperto ed empatico con gli altri - curato dall’Eco-negozio La formica e condotto dall’insegnante Marta Filippini. Il laboratorio è incluso nel prezzo del biglietto ma è obbligatoria la prenotazione al numero 010 5342 720.


Teatro Nazionale di Genova

Piazza Borgo Pila 42, Genova
Telefono 010 5342 1 Fax 010 534 2510
Info biglietteria  010 5342 300 

https://teatronazionalegenova.it/

teatro@teatronazionalegenova.it

Data spettacolo:

Sabato 25 gennaio 2020

Spettacolo terminato

Info sala

Teatro Gustavo Modena

Piazza Gustavo Modena, 3
Genova