LUCE

Nel mese di novembre Aline Nari presenta in diversi teatri i suoi tre spettacoli dedicati al pubblico giovane. Si comincia da Genova, dal Festival Testimonianze-Ricerca-Azioni organizzato da Teatro Akropolis nell’ambito del quale il 12 novembre andrà in scena Luce in doppia replica, matinée per le scuole e pomeridiana per tutto il pubblico. “Luce” è uno spettacolo dedicato alle domande, alle domande senza età, quelle che cominci a porti fin da bambino e poi si ripropongono nell'età adulta, segnando ogni volta un passaggio di crescita.

L'idea centrale dello spettacolo è che la luce sia la domanda e non la risposta come la nostra tradizione (non solo illuminista) ci insegna. La luce cambia la percezione delle cose, le domande sono quindi luci, piccole o grandi, che ci permettono di illuminare noi stessi e il mondo che ci circonda in modo diverso. Come propongono anche i percorsi di Filosofia con i bambini, cui lo spettacolo Luce si ispira, dare valore alla domanda non vuol dire negare il bisogno di certezze dei bambini, ma solo allenarci a illuminare queste sicurezze in modo diverso in base alla capacità di comprensione del momento, senza paura del dubbio o di ciò che non si conosce. Tra atmosfere notturne e giochi suggestivi con torce, neon e oggetti luminosi, Luce, presentato in precedenza a Prato, Lucca, Arzachena, Lecce e Pistoia, utilizza la danza, la parola, l'animazione grafica, per coltivare il cercatore di domande, il filosofo, che è in ogni bambino.


Teatro Akropolis

Via Mario Boeddu 10, Genova
Tel. 338.9750256 - Botteghino 329.1639577

http://www.teatroakropolis.com

info@teatroakropolis.com

Data spettacolo:

Martedi 12 novembre 2019

Spettacolo terminato

Info sala

Teatro Akropolis

Via Mario Boeddu 10
16153 Genova

Tel. 3389750256 - 3291639577

http://www.teatroakropolis.com/

info@teatroakropolis.com