CORPUS DELICTI

Ispirato all’arte di Egon Schiele, Corpus delicti affronta il corpo come materia spirituale, enormità, enigma. Questi corpisegni sono l’affacciarsi a un volume materico della presenza, taciuto o muto. Corpi che gridano una via di fuga o di conquista di sé nel porsi smisurato, scardinando la proporzione aurea, lasciando che qualcosa accada impudicamente. Il corpo è una madre oscura, al di là della legge. Concept e performance: Alessandra Cristiani; musica e suono: Gianluca Misiti; luce: Gianni Staropoli; produzione: PinDoc; coproduzione: Teatro Akropolis. Con il sostegno di: Armunia Festival Inequilibrio


Teatro Akropolis

Via Mario Boeddu 10, Genova
Tel. 338.9750256 - Botteghino 329.1639577

http://www.teatroakropolis.com

info@teatroakropolis.com

Data spettacolo:

Sabato 9 novembre 2019

Spettacolo terminato

Info sala

Palazzo Ducale

Piazza Giacomo Matteotti, 76
Genova