ALDA. DIARIO DI UNA DIVERSA

Da venerdì 15 a domenica 17 maggio andrà in scena sul palco del Teatro Duse lo spettacolo Alda. Diario di una diversa di Alda Merini.

I sogni, i ricordi, gli amori, la follia. Intrecciando teatro e danza, poesia e biografia, lo spettacolo ci immerge nel mondo, dolente e bello, di Alda Merini. Conclamata voce tra le più alte e libere della poesia italiana, Alda Merini è un universo ancora da svelare: l’esperienza manicomiale, gli affetti, la maternità, le passioni, la solitudine sono vene in cui scorre il sangue della scrittura. Alda. Diario di una diversa, con regia e drammaturgia di Giorgio Gallione, è un omaggio lucido e commovente a una donna che seppe attraversare gli abissi della follia. Tra autobiografia e creazione lirica, tra ricordo e allucinazione, il racconto si dipana nei meandri di una storia di vita unica, dolente e bellissima.

Nella vibrante interpretazione di un’attrice del calibro di Milvia Marigliano, l’avventura umana di Alda Merini supera l’iconografia ormai consolidata per tornare restituita a nuova, folgorante verità. Lo spettacolo è ambientato nel suggestivo spazio mentale creato da Marcello Chiarenza, e procede per quadri, in cui i linguaggi della scena si intrecciano e si fondono. A far da contraltare e completamento alle visioni della poetessa sono i danzatori Luca Alberti, Angela Babuin, Eleonora Chiocchini, Noemi Valente, Francesca Zaccaria, con le coreografie di Giovanni Di Cicco.


Teatro Nazionale di Genova

Piazza Borgo Pila 42, Genova
Telefono 010 5342 1 Fax 010 534 2510
Info biglietteria  010 5342 300 

https://teatronazionalegenova.it/

teatro@teatronazionalegenova.it

Data spettacolo:

Domenica 17 maggio 2020

Spettacolo terminato

Info sala

Teatro Eleonora Duse

Via Nicolò Bacigalupo, 6
Genova