QUIXOTTERIE

Don Chisciotte, cavaliere errante, scambia mulini per giganti, baffute contadine per incantesimi su donne meravigliose, animali per altrettanti sortilegi, circostanze consuete per affronti, catini per elmi, ecc. È la parabola di come la pazzia o i percorsi della mente (Don Chisciotte) e l’ignoranza (Sancho Panza) facciano smarrire l’uomo. Si sviluppa il tema del viaggio e della ricerca come ansia di assoluto: l’uomo può perdersi nei meandri di se stesso e della vita vivendo percorsi alternativi o bizzarri? La pazzia è dunque una illusione confortante: la maggiore sconfitta di Don Chisciotte sta nell’essere rinsavito. L'evento fa parte del Festival in una Notte d'Estate 2019 - Percorsi sulla Luna, e va in scena martedì 6 agosto 2019.

Fausto Cosentino è nato a Izmir (Turchia) e si è trasferito giovanissimo a Genova dove vive e lavora. Regista teatrale di prosa e lirico, specializzato in comunicazione multimediale, autore e sceneggiatore, nel corso della sua carriera ha sviluppato una speciale predilezione per testi ed opere del periodo barocco, settecentesco e contemporaneo, nei confronti dei quali peraltro ha sempre avuto una naturale inclinazione. Ha maturato esperienze anche nel campo della musica leggera, radiofonico e televisivo. Il clima onirico e visionario sono le caratteristiche principali dei suoi spettacoli, uniti ad una meticolosa cura della gestualità e ad un uso raffinato delle luci.


Lunaria Teatro

Piazza san Matteo 18
16132 Genova
0102477045

http://www.lunariateatro.it

info@lunariateatro.it

Data spettacolo:

Martedi 6 agosto 2019

Spettacolo terminato

Info sala

piazza San Matteo

Piazza San Matteo
16123 Genova